Un anno di (non) amministrazione: assemblea pubblica

E’ serietà rendere conto di ciò che si è fatto. Questo impegno deve valere anche e soprattutto per la politica. A un anno dalle elezioni comunali riteniamo giusto condividere con la cittadinanza il nostro anno di opposizione consigliare illustrando le tematiche amministrative affrontate dal consiglio comunale, spiegando le nostre posizioni e condividendo insieme ai cittadini le prospettive per il futuro. Ne parleremo con i consiglieri comunali del PD Angelo Bergomi, Mara Bergomi e con il consigliere di Rovato Civica Luciana Buffoli in un’assemblea pubblica aperta a tutta la cittadinanza. Appuntamento alla sala civica del FORO BOARIO VENERDI’ 03 giugno alle ore 20.30. Vi aspettiamo! Circolo PD Rovato

Approfondisci

Resoconto consiglio comunale 19/07/2016

Gentile cittadino, come sempre ti evidenziamo in allegato il resoconto del Consiglio Comunale tenutosi il 19/07/2016 con la spiegazione dei punti all’ordine del giorno e le motivazioni alla base delle nostre posizioni. Evidenziamo un importante risultato politico che abbiamo portato a casa per la cittadinanza tutta. Il voto favorevole del consiglio comunale (con l’astensione della maggioranza) sulla nostra mozione con cui chiedevamo il riscatto dei punti luce di proprietà non comunale e la riqualificazione dell’intero comparto. Riteniamo questo un passaggio fondamentale per migliorarne l’efficienza, abbattere i costi e aumentare la sicurezza dei rovatesi (sia stradale che in termini di ordine pubblico). Era uno dei punti qualificanti del nostro programma elettorale e, seppur dall’opposizione, lo abbiamo portato avanti con caparbietà riuscendo a far approvare dal consiglio comunale l’ordine del giorno. Segnaliamo infine il surreale dibattito consigliare scaturito in merito alla condanna del Comune di Rovato per discriminazione in riferimento all’incremento assurdo dei costi di segreteria approvato un anno fa per il certificato di idoneità alloggiativa. Come sempre rimaniamo a disposizione per eventuali richieste di chiarimento ringraziandoti notevolmente per l’attenzione che sempre ci presti. Resoconto_Consiglio_Comunale_19-07-2016 Cordiali saluti. CIRCOLO PD ROVATO

Approfondisci

L’amministrazione comunale di Rovato condannata per discriminazione

hrthw

Il Comune di Rovato è stato condannato in solido a quello di Pontoglio per oltre settemila euro di spese legali in riferimento all’ingiustificato aumento dei costi di segreteria del certificato di idoneità alloggiativa, portato da 50 € a 312 €. Già un anno fa avevamo previsto la scontata soccombenza dell’amministrazione comunale rovatese di fronte a un atto palesemente discriminatorio. Numerose erano infatti le condanne di Comuni a guida leghista per l’aumento ingiustificato di costi  per un certificato di cui hanno bisogno soprattutto (anche se non esclusivamente) le famiglie immigrate per ricongiungimenti familiari, permessi di soggiorno ecc. Costi, lo sottolineiamo, che costituiscono un gravame anche per i proprietari di casa. Vedere associato nella sentenza il nome di Rovato alla parola “discriminazione” è molto grave e la giunta rovatese di questo si dovrebbe vergognare. Come promesso l’anno scorso chiederemo che le spese legali le paghino di tasca loro il sindaco e gli assessori. Infatti, pur sapendo di compiere un atto discriminatorio alla luce delle numerose sopracitate sentenze e del nostro richiamo pubblico, hanno insistito votando comunque la delibera di giunta. Troppo comodo fare i populisti a buon mercato con i soldi dei cittadini senza risolvere i problemi. Partito Democratico Rovato 20169-07-19_PD_su_condanna_Rovato

Approfondisci

Nota su discarica DRR alla Macogna

Gentile cittadino, in allegato una nota del nostro circolo sul mancato ricorso al Consiglio di Stato deciso dall’amministrazione comunale sulla discarica DRR alla Macogna (ne puoi leggere qui: http://www.bresciaoggi.it/territori/bassa/colpo-di-scena-nel-caso-macogna-tre-sindaci-rinunciano-al-ricorso-1.5001828). Dopo anni di battaglia da parte nostra sul tema la riteniamo una scelta inaccettabile. Nota_PD Rovato_su_Macogna Circolo PD Rovato

Approfondisci

Resoconto Consiglio comunale del 26/05/2016

Segnaliamo il voto all’unanimità sul documento di contrarietà alla realizzazione del complesso “LE PORTE FRANCHE 2”, documento scaturito dalla mozione consigliare da noi protocollata lo scorso aprile. Il referendum tenutosi ad Erbusco domenica ha poi sancito la contrarietà dei cittadini alla realizzazione del progetto. Un’inversione di tendenza che da tempo sosteniamo sia avvenuta nella sensibilità ambientale di tanti cittadini. Ci fa piacere aver stimolato l’opinione pubblica rovatese, e non solo, con una presa di posizione chiara fin da subito. Di rilievo anche il dibattito sulle opere riqualificative Brebemi in frazione alla Bargnana. Resoconto_Consiglio_Comunale_26-05-2016

Approfondisci

Buon 25 Aprile

25aprile_2016

Gentile cittadino, 71 anni fa ci fu chi disse di NO a un regime fascista e totalitario per consentire a tutti noi, oggi, di essere liberi. Lo fece con il sacrificio della propria vita. Quel sacrificio va degnamente ricordato, anche quest’anno. Anche a Rovato, comunità che si distinse particolarmente nella lotta di Liberazione. Per questi motivi invitiamo la cittadinanza a partecipare alla commemorazione che si terrà con il seguente programma. Programma25Aprile2016

Approfondisci

Resoconto Consiglio Comunale del 31/03

In attesa della seduta del consiglio comunale prevista per fine mese pubblichiamo il resoconto della seduta consigliare del 31/03/2016 con evidenziate le nostre posizioni sui vari punti. Segnaliamo in particolare la discussione sulle tariffe TASI, TARI, IMU e l’interrogazione urgente sulle problematiche della Lucini Cantù. Interrogazione_PD_RC_31-03-2016 Resoconto_Consiglio_Comunale_31-03-2016

Approfondisci

Mozione sulle Porte Franche 2

Il nostro gruppo consigliare insieme a quello di Rovato Civica ha protocollato ieri 18 aprile una mozione consigliare da votare in consiglio comunale con la quale viene chiesto al Sindaco e alla giunta rovatesi di esprimersi ufficialmente e contrariamente al progetto cosiddetto Porte Franche 2. All’ingresso del nostro paese, infatti, sarebbe previsto l’ampliamento dell’attuale Centro Commerciale su cui i cittadini di Erbusco saranno chiamati ad esprimersi attraverso una consultazione popolare il 29 Maggio. I cittadini di Rovato non sono coinvolti dalla consultazione ma, d’altro canto, le conseguenze di questo nuovo insediamento commerciale ricadrebbero in gran parte sulla nostra comunità: dalla viabilità all’impatto ambientale, dagli effetti sul tessuto commerciale di vicinato rovatesi al potenziale allaccio alle fognature rovatesi di questa nuova mega-utenza. Noi siamo contrari senza se e senza ma e chiediamo all’amministrazione comunale di prendere posizione. Circolo PD Rovato Mozione_Porte_Franche2.pdf

Approfondisci